Immagine Commenti

Basta odio, ma vale per tutti

Pierpaolo Marconi

Giorgia Meloni e la figlia Ginevra sono state minacciate di morte da un ventisettenne, è un fatto gravissimo e solo pensare che una bambina innocente debba subire di queste aggressioni fa inorridire. La destra ne ha approfittato per mettere nel mirino Giuseppe Conte, accusandolo di essere responsabile morale del clima d’odio contro la premier. La […]

Immagine Commenti

Acqua ed energia, la questione dei canoni di concessione

Pierpaolo Marconi

Ho letto con interesse la presa di posizione dal capogruppo del Movimento 5 Stelle del Consiglio comunale di Terni con il quale si chiede la riduzione delle tariffe sulle bollette dei cittadini di Terni, in quanto vittime dei danni prodotti dall’Enel prendendo ad esempio la Basilicata. Mi permetto di obiettare che aver paragonato Terni con […]

Immagine Commenti

Cattolici e migranti, le parole e la propaganda

Pierpaolo Marconi

Nel corso della polemica tra Italia e Francia sulla questione dei migranti, da parte della maggioranza del governo sono state strumentalizzate anche le parole di Papa Francesco sull’aereo di ritorno dal suo ultimo viaggio in Bahrein. Prendiamo in esame i fatti: La Germania ospita 10,6 milioni di immigrati; la Francia 5,2 e l’Italia 5,1. È […]

Immagine Commenti

Sinistra, la sfida della discontinuità

Ulderico Sbarra

Le elezioni nazionali che hanno determinato lo spostamento a destra del paese e ciò ha inevitabilmente prodotto uno smottamento all’interno dello scenario politico nazionale. In particolare a sinistra, dopo la solenne sconfitta si sta cercando di aprire una riflessione sugli errori commessi e sulle possibili strategie da mettere in campo per recuperare terreno e consenso. […]

Immagine Commenti

Le parole importanti del senatore Scarpinato

Pierpaolo Marconi

Il senatore Roberto Scarpinato è intervenuto durante il dibattito sulla fiducia al governo Meloni dicendo cose condivisibili, ne riportiamo qualche stralcio: «Il 22 ottobre scorso lei e i suoi ministri avete prestato giuramento di fedeltà alla Costituzione. Molti indici inducono a dubitare che tale giuramento sia stato sorretto da una convinta e totale condivisione dei […]

Immagine Commenti

Manifestazione per la sanità pubblica, l’adesione di Articolo Uno

Sabato 22 ottobre si terrà a Perugia una manifestazione per la sanità pubblica promossa da Cgil e Uil. Quello che segue è il documento di adesione all’iniziativa da parte di Articolo Uno Dopo tre anni dall’insediamento in Regione della destra leghista con la presidente Tesei e l’assessore Coletto, la sanità in Umbria è stata ridotta […]

Immagine Commenti

Umbria Film Commission. Chi l’ha vista?

Quello che segue è un comunicato stampa di Blu, una formazione politica di ispirazione civica che alle ultime elezioni regionali ha appoggiato la candidatura della presidente Donatella Tesei. Lo pubblichiamo, oltre che per l’interesse in sé, anche perché i vertici della formazione hanno lamentato il fatto che nessuna delle testate e delle agenzie a cui […]

Immagine Commenti

L’Umbria rossa non c’è più da trent’anni

L’originale di questo testo è di Tommaso Nencioni, ed era dedicato all’analisi del voto in Toscana. Valentino Filippetti, sindaco di Parrano, l’ha riadattato sostituendo la parola “Toscana” con “Umbria” ritenendolo del tutto adatto a spiegare anche la parabola della nostra regione. Sono morti (perché) democristiani] La prossima volta che sento qualcuno blaterare di “fine della […]

Immagine Commenti

Lettera al prof

Pierpaolo Marconi

Caro professor Galli della Loggia, la sera del 25 agosto 2022 lei era ospite da Marianna Aprile e Luca Telese nella trasmissione della LA7 ”In Onda” e ad un certo punto ha detto, a proposito di chi rivanga il passato di Giorgia Meloni, (io sono uno tra questi): «Il cambiamento è una delle caratteristiche positive […]

Immagine Commenti

Lettera ai cattolici

Pierpaolo Marconi

Ho letto l’articolo di Fabrizio Marcucci Previsioni elettorali (senza sfera di cristallo) pubblicato recentemente su Cronache Umbre. Per un democratico e cattolico c’è da tremare: la destra rischia di prendere i due terzi del seggi in Parlamento, ciò può voler dire cambiare la nostra Costituzione senza referendum confermativo: un vero pericolo per la democrazia. Molto […]