Immagine Temi

Terni, il conflitto oscuro sulla discarica di Valle

Maurizio Benvenuti

La granitica compattezza della giunta Bandecchi, tanto sbandierata dal sindaco protempore, che fa della disciplina ferrea intorno al capo il principale motivo di forza di questa maggioranza, ha subito un altro colpo pesante. L’assessore all’Ambiente non ha approvato un atto della Giunta Comunale su una materia di sua stretta competenza, il futuro della discarica di […]

Immagine Commenti

Quello che serve ai quartieri

Antonietta Alonge

Riceviamo e pubblichiamo questo contributo da Antonietta Alonge, candidata al consiglio comunale nell’Alleanza Verdi-sinistra ed ex presidente dell’associazione Borgo Bello Alcuni giorni fa sono state presentate dagli assessori Gianluca Tuteri e Gabriele Giottoli le date della nuova edizione di “Perugia & friends”, che cadranno durante la campagna elettorale. La coalizione di centrosinistra che sostiene Vittoria […]

Immagine Commenti

Vittoria e Margherita, presente e futuro

Simone Gobbi Sabini

Che fai Vittoria vuoi fermare il futuro? No Margherita, cambiamo il presente! Fino a ora nell’avvincente campagna elettorale per la poltrona di sindaca della città di Perugia, restando agli slogan su cui le due candidate hanno deciso di scommettere e che dovranno sostanziare gli eventuali cinque anni di governo, si può notare come dalla parte […]

Immagine Temi

Lo scivolamento verso il basso del centrodestra

Fabrizio Marcucci

A due mesi dalle elezioni comunali di Perugia si osserva un primo passaggio di fase della campagna elettorale del centrodestra che può non essere inutile sottolineare. Centrodestra è da intendere qui in senso lato, cioè non solo partitico ma anche di un pezzo di opinione pubblica che si riconosce in quell’orientamento. Difficile dire se si […]

Immagine Temi

I numeri dietro alle Comunali di Perugia

Fabrizio Marcucci

Perché un sindaco non più ricandidabile come Andrea Romizi è così presente nella campagna elettorale per le Comunali di Perugia che si terranno il prossimo 9 giugno? Perché il primo cittadino uscente ci mette la faccia, nel senso più autentico della definizione, disseminando la città di giganteschi manifesti in cui compare la sua immagine sorridente? […]

Immagine Temi

Per una città a misura di persona

Pubblichiamo il manifesto che le sezioni perugine di Fiab (Federazione italiana ambiente e bicicletta) e Legambiente hanno inviato ai candidati e alle candidate a sindaco/a di Perugia in vista delle elezioni comunali di giugno affinché lo sottoscrivano. Premessa/situazione attuale A Perugia la dipendenza dall’auto ha raggiunto livelli da record: con 761 auto ogni 1.000 abitanti […]

Immagine Temi

La deterrenza come cardine

Simone Gobbi Sabini

Se c’è una cosa in cui la presidente del Consiglio eccelle è la capacità di straparlare nel tentativo di colpire più o meno direttamente l’avversario di turno, sistematicamente assente e impossibilitato nel poter rispondere e quindi nel potersi difendere. Un debordare volontario messo in scena di fronte a una platea di giornalisti, alla cui “disciplina” […]

Immagine Commenti

Per non fermare il futuro occorre cambiare il presente

Simone Gobbi Sabini

In uno stato permanente di guerra latente e guerreggiata, dronica o di trincea, di incursione brutale o di vendetta spietata, riuscire a distinguere le differenze tra democrazie e autocrazie risulta impresa ardua. Non a caso nel grottesco paradossale che tende a investire il sistema mondo si può notare come nelle lande (reali e presunte, storiche […]

Immagine Commenti

La questione di Naval’nyj e delle destre

Pierpaolo Marconi

Premesso che la frase attribuita a Voltaire: «Non sono d’accordo con quello che dici ma darei la vita perché tu possa dirlo» è un principio universalmente riconosciuto in tutti i paesi democratici, o almeno così dovrebbe essere, mi permetto sommessamente di criticare tutti coloro che hanno trasformato la morte di Aleksej Naval’nyj, un fatto da […]

Immagine Commenti

Oltre la politica del consenso

Simone Gobbi Sabini

Erano anni che una tornata elettorale, per giunta di carattere locale come l’elezione del sindaco o meglio della sindaca di Perugia, non riusciva a suscitare tanto interesse e al contempo a mobilitare tanto entusiasmo. Di certo il merito non può che essere ascritto a Vittoria Ferdinandi che prima ha messo in subbuglio per poi ricompattare […]