Immagine Temi

La storia delle strade pericolose

Fabrizio Marcucci

Lo scorso 23 aprile il Corriere dell’Umbria ha pubblicato alcuni dati derivanti da uno studio dell’Aci. Il titolo dell’articolo metteva in evidenza come la E45 fosse «la strada più pericolosa della regione» dal momento che vi sono stati rilevati nel 2020 71 incidenti sul totale dei 517 verificatisi in Umbria. Secondo lo stesso studio riportato […]

Immagine Commenti

E l’assessore alla Mobilità decise di abdicare

Fabrizio Marcucci

In un articolo a tutta pagina sul Corriere dell’Umbria del 20 settembre si dà conto del traffico da «incubo», a Perugia – ma vale un po’ per tutte le città dell’Umbria – negli orari di entrata e di uscita dalle scuole a una settimana di distanza dalla riapertura degli istituti. L’articolo ha il pregio di […]

Immagine Temi

La strabiliante politica della mobilità della Regione

Fabrizio Marcucci

I costi di biglietti e abbonamenti per i bus nelle città dell’Umbria sono in assoluto tra i più proibitivi d’Italia. E i risultati li misuriamo tutti i giorni sulle strade di una regione con uno dei tassi di motorizzazione più alti del paese. Eppure gli esempi virtuosi non mancano, ma è una questione di volontà […]

Immagine Temi

Per una città a misura umana. Fiab e Legambiente incalzano il Comune di Perugia

Dieci cartelle in cui vengono analizzati dettagliatamente i principali interventi che l’amministrazione comunale di Perugia intende realizzare nella zona intorno alla stazione di Fontivegge e nelle quali si danno suggerimenti affinché Perugia diventi «una città pienamente ciclabile e pedonabile come lo sono ormai i maggiori centri europei». Sono quelle che la sezione perugina della Fiab […]

Immagine Commenti

Perugia, il paradosso della mobilità immobile

Fabrizio Marcucci

«In un periodo particolarmente difficile per l’economia a causa degli effetti dell’emergenza sanitaria da covid 19 questo provvedimento vuole rappresentare un contributo in favore dei commercianti, particolarmente colpiti dalle restrizioni conseguenti alla pandemia. L’obiettivo è di rendere la nostra acropoli maggiormente fruibile favorendo la presenza dei cittadini nel pieno rispetto di tutte le regole poste […]

Immagine Commenti

Italia Veloce per superare la condizione “Treno zero” dell’Umbria

Diego Zurli

Alcuni hanno giustamente osservato che “Italia Veloce”, l’ambizioso piano prospettato dal ministro De Micheli, potrà rappresentare una straordinaria e forse irripetibile opportunità per avviare una nuova stagione di programmazione per la realizzazione delle infrastrutture di trasporto. Ad una prima sommaria lettura dei dati contenuti nel corposo documento, accanto ad alcuni evidenti punti di forza, emergono […]